sigura

MAURO SIGURA 4et

JULY 5th

Artist Bio >>

Buy Tickets >>

Ritmi della tradizione popolare ottomano-mediterranea, atmosfere jazz europee, e un sound unico di grande suggestione che richiama il cuore dell’Africa e il Mediterraneo. Un viaggio oltre le rive dorate del Senegal fino alle atmosfere rarefatte del nord dove si mescolano suoni e culture diverse, in un unico grande battito. Mauro Sigura, musicista torinese molto apprezzato nell’area della world music, dopo aver collaborato per anni con tantissimi musicisti come Mounir Trudi, Binod Katuwal, Tonj Acquaviva e gli Agricantus, si concede un lavoro originale con il progetto “The colour identity”. Un viaggio tra sonorità multicolore e linguaggi apparentemente distanti, ma uniti dalla necessità di esprimere un sentire comune attraverso la musica, al di là di ogni genere e differenza, così come fa la luce, centro dell’universo cromatico. Un lavoro realizzato con l’apporto fondamentale, in fase compositiva e di arrangiamento, di tutti i musicisti del quartetto. Quartetto etno-jazz unico nel suo genere in Italia, che vede oltre a Mauro Sigura all’oud, Gianfranco Fedele al piano e all’elettronica, Tancredi Emmi al contrabbasso e Alessandro Cau alla batteria e Sbirofono.