kurtelling

KURT ELLING

JULY 5th

Artist Bio >>

Buy Tickets >>

Vincitore del Grammy Award, Kurt Elling è considerato dalla critica specializzata uno dei più importanti cantanti della scena jazz contemporanea. Ha vinto tutti i premi del DownBeat Critics Poll degli ultimi quattordici anni ed è stato nominato “Male Singer of the Year” dalla “Jazz Journalists Association” otto volte nello stesso periodo. Ogni album della sua discografia è stato nominato per i Grammy. Baritonale ricca, intensa, la voce di Elling (Chicago 1967), dotata di una stupefacente maestria tecnica e di una straordinaria profondità emotiva, si estende su quattro ottave. Il suo repertorio comprende composizioni originali e interpretazioni di classici che lasciano spazio all’improvvisazione e alla sua grande abilità nello scatting, tra parole, profonda spiritualità e poesia. Artista noto anche per il suo vocalese – tecnica vocale jazz in cui le parole si sovrappongono ad assoli improvvisati – è considerato l’erede naturale dei pionieri del jazz Eddie Jefferson, King Pleasure e Jon Hendricks. Dieci dischi acclamati dalla critica e dal pubblico, innumerevoli esibizioni e tante collaborazioni. Tra queste ultime il sodalizio speciale con la Scottish National Orchestra e il suo direttore Tommy Smith. Da allora, “the voice from Chicago” è apparso sul palco con the SNJO nel 2011 per cantare una selezione di brani indimenticabili tra i quali il memorabile tributo a “The Voice” in Scozia per celebrare il 20° anniversario della SNJO con il progetto “Elling Swings Sinatra”, molto più di un semplice omaggio: jazz moderno, vitale, creativo. Una rara opportunità per ascoltare un autentico jazzman che tira fuori il meglio del leggendario repertorio del grande Ol’ Blue Eyes.
Kurt Elling in tutta la sua lunga carriera ha girato in tour ovunque nel mondo, emozionando tutte le platee. Ha diretto i suoi ensemble e collaborato con molte delle migliori orchestre jazz.
La sua opera “1619 Broadway – The Brill Building Project” (2012), nominata anche questa per il Grammy, onora e celebra il locale che il London Telegraph ha chiamato “il più importante generatore di canzoni popolari nel mondo occidentale” e che ha visto esibirsi su quel palco i giganti del jazz e della musica mondiale.
Il crooner Statunitense è atteso per la domenica 5 Luglio, al Parco dei Suoni di Riola Sardo dove presenterà Passion World, il suo nuovo CD, che culmina dopo quasi cinque anni di raccolta e affinatura delle canzoni – in alcuni casi scrivendo anche nuovi testi – esplorando il concetto dell’amore, del romanticismo e raccontando le pene d’amore che ci accomunano in tutto il mondo. Durante i suoi viaggi, Elling ha osservato quanto profondamente il sentimento della passione viene espresso in innumerevoli modi da ogni cultura. Queste intuizioni hanno guidato la creazione di Passion World, un tour-de force vibrante nella sua diversità, celebrando ciò che ci rende tutti esseri umani. In concerto Elling racconta fiabe sulla storia e il contesto di ciascuna di queste canzoni portandoci lontano in un grande tour in luoghi esotici, culture ed epoche.
Passion World è un tappeto magico musicale che vi porterà in un affascinante viaggio attraverso i regni del romanticismo in un concerto da non perdere.